agriturismo
scuola
     
allevamento
Golden
Samoiedo
news


Corso per Allevatori

 

Descrizione e Proposta Formativa.

In un mondo sempre più competitivo
ed esigente, la conoscenza approfondita
del settore nel quale si opera diventa essenziale per condurre con successo
una attività professionale od amatoriale.

Il Corso propone le conoscenze attuali, scientifiche e tecniche, che riguardano
il cane nell’allevamento
, esaminandone tutti gli aspetti ritenuti interessanti ed utili
per prevenire o risolvere le problematiche attinenti.
Pur essendo indirizzato prevalentemente 
a Istruttori Cinofili ed Allevatori, l’offerta formativa è aperta a tutte le persone 
che si interessano dell’affascinante
mondo canino, anche solo per cultura 
od aspirazione personale.  

Le lezioni saranno strutturate in quattro moduli di tre giorni consecutivi in diversi periodi dell’anno.

 

Contenuti Formativi.

 

Il Corso è articolato in 12 incontri organizzati in 4 moduli di tre giornate consecutive.Gli argomenti nel dettaglio sono quelli di seguito riportati.

 

 

Coordinamento del Corso

Dr Guido Massimello

Corpo Docenti:
Dr.ssa Fabrizia Canepa, Dr.ssa Laura Ozella,
Dr Luca Chiri, Dr.ssa Laura Veronesi,

Prof. Paolo Mussa, Sig.ra Paola Daffunchio,
Dr. Sergio Bottino, Avv. Fabio Bruni,
Dr. Marco Maggi, Coldiretti, Enci


I° Modulo 

A – La Domesticazione del Cane

-Il lupo: contesto ed organizzazione
 gerarchica

-Dal lupo al cane: storia di un processo che
 nei millenni ha segnato la nostra storia

-Etogramma del cane e del lupo: similitudini
 e differenze

-Origini e classificazioni morfo-attitudinali
 delle razze

B – Anatomia e Fisiologia dei Principali Apparati (escluso l’apparato riproduttivo) 

-Nozioni di anatomia base degli apparati
 scheletrico, muscolare, nervoso,
 gastroenterico, respiratorio e circolatorio,
 cutaneo, renale

-Nozioni di fisiologia degli apparati
 di cui al punto precedente

C – La Zoognostica

- Principi di cinognostica e zoognostica 

- La selezione nell’allevamento

- La biosicurezza nei canili

- Valutazione in allevamento

 


II° Modulo

D1 – Principali Patologie Organiche 

- Malattie genetiche, infettive e parassitarie
  più frequenti. Trasmissione, sintomi
  e profilassi.

- Principali malattie dei diversi apparati 

- La patologia legata alla razza
  ed all’individuo

- Patologie del cane sportivo

D – Il Benessere del Cane e le sue Esigenze 

-Definizione di benessere e di stress.
 Dalle cause ai sintomi.

-Esigenze corporee in rapporto alla taglia
 ed alla funzione del cane

-Le principali malattie comportamentali.
 Considerazioni, manifestazioni e prevenzione

E – La Riproduzione ed i Problemi Riproduttivi del Cane 

Anatomia e fisiologia dell’apparato riproduttivo femminile e maschile

- Il ciclo estrale: normalità ed anormalità

- Il ciclo estrale: monitoraggio prima e dopo
  l’accoppiamento

- La gravidanza: fisiologia e fasi. Espressioni
   patologiche

- Il parto: eutocia e distocia

- L’infertilità


III° Modulo

N.B: I partecipanti devono produrre la normativa di competenza regionale o proviniciale inerente all’attività di allevatore e alla struttura di allevamento

F - La Cucciolata ed i Cuccioli 

- La crescita somatica

- La crescita neurologica e comportamentale

- Le principali patologie genetiche, di gruppo e di crescita

G – L’Alimentazione del Cane di Razza

Principi nutritivi

- Tecniche di alimentazione

- L’alimentazione del cucciolo

- Esigenze energetiche nel cane in rapporto
  all’età

- La nutrizione adattata al clima,
  alla stagionalità e al momento fisiologico 
  (gravidanza, allattamento, senilità, ecc.)

- Problemi conseguenti a squilibri alimentari
  od energetici

H – L’Allevamento Razionale 

- Struttura razionale di un canile
  e sua progettazione. Tipologie a confronto

- Sicurezza e legge ex 626 per i dipendenti

- Igiene dell’allevamento. 

- Il pedigree: lettura dei dati contenuti

- Progettazione personalizzata
  di un allevamento razionale e discussione
  collegiale

I – La Cinofilia Ufficiale
e la Normativa Vigente

- La cinofilia nel mondo ed in Italia

- Regolamenti e svolgimento delle esposizioni
  di bellezza e delle gare di lavoro

- Panoramica della principale normativa
  nazionale ed internazionale

- Le responsabilità civili, amministrative
  e penali del proprietario di cani

- La normativa per la gestione dei cuccioli
  in allevamento

 


IV° Modulo

L – La Vendita e L’Affidamento
del Cucciolo

- La gestione della vendita del cucciolo

- La gestione del cliente

- Il contratto di compravendita

- L’affidamento del cucciolo e del cane adulto:
  modelli in uso e legislazione

- Le responsabilità civili, amministrative
  e penali del proprietario di cani

M - Inquinamento Fiscale dell’Allevatore Professionale od Amatoriale

N – Progettazione Personalizzata di un Allevamento Razionale e Discussione  Collegiale

O – Pratica in Allevamento e Discussione delle Problematiche Rilevate


   

Orario E Struttura

La sede del Corso è a Casteggio (Pv) presso il Centro Cinofilo IL BIANCOSPINO

C.na Morone, Via San Biagio 32.

Il Corso si svolge nelle giornate di venerdì  sabato e domenica secondo il seguente orario:
 

  • mattino 9,00 – 13,00
     
  • pomeriggio 14,30 – 18,00.
   

Costi  e modalità di pagamento del Corso

100,00 € a giornata
50% alla prenotazione , 50% il primo giorno di inizio corso

Numero minimo di partecipanti: 8 iscritti

 Le Date

Visualizza il calendario completo dei Corsi